Posts Tagged ‘2008’

2008 => 2009

31 dicembre, 2008

il detto “anno bisesto anno funesto” in questo 2008 si è manifestato in tutta la sua completezza… abbiamo provato dolore e delusione, abbiamo perso persone a noi carissime, abbiamo fatto alcuni viaggi importanti (belli, insieme), abbiamo inseguito i nostri sogni (alcuni realizzati altri ancora da realizzare), abbiamo trovato l’Amore, abbiamo riscoperto vecchi amici e trovati di nuovi, per non parlare della crisi economica…
Questacasa è ancora qui, unita per affrontare il 2009 con la speranza che il nuovo anno sia migliore di quello che stiamo per lasciarci alle spalle.

Siate ei registi del vostro Futuro!

Siate i registi del vostro Futuro!

Cari amici Br4d, Mukka, CanMan, W4lls vi augurano:
Bon Annu
Bonne année
HappyNew Year
Gung Hay Fat Choy
Xin nian yu kuai
Godt nytår
Gelukkige nieuwjaar
Gutes Neues Jahr
Hauoli Makahiki Hou
Shanah tovah
Akemashite Omedetou
Eutychismenos ho kainourgios chronos
Godt Nytt Ar
Maligayang Bagong Taon
Szczesliwego Nowego roku
Feliz ano novo
La Multi Ani
Novym Godom
Feliz Ano Nuevo
Gott Nytt Ar
Mutlu (or Hos) yilbasi

us-01-lunchtime

W4lls is back…

9 gennaio, 2008

pic199.jpg

Update della serata: W4lls, in versione Santa Claus abbronzato, alfin è giunto. Oltre alla monumentale pasta e fagioli di Mukka ha trovato un paio di sorprese. E ce ne ha fatto una. New entry ieri sera in questacasa, un’altra vittima di questagabbiadimatti. La classica prima visione delle foto di viaggio è stata bruscamente interrotta da un violentissimo attacco di astinenza da birra, subito placato a colpi di pinte belghe. Un classico anche questo. Alla fine c’era chi saltellava gioioso per i viali alberati e umidi della Capitale, sparandosi le pose in piedi sulle panchine, mentre una povera coppia cercava di riportarlo sulla buona strada oltreché fuori dal raccordo.  

Oggi è il giorno del gran rientro del “nostro” dal Brasile. Il comitato d’accoglienza è pronto.  La casa si ripopola. PolMan è tornata dal buen retiro francese. The Rethor è di nuovo ai posti di combattimento, o meglio di resistenza. Noi terroni siamo tornati già da un po’. Dopo qualche giorno di riscaldamento.Il 2008 può avere inizio.

Ciascuno mostra quello che è dagli amici che ha

(G. Flaubert)

festa-carioca.jpg

Happy New Year…

30 dicembre, 2007

questacasa_buon2008.jpg

Si chiude il 2007, l’anno che ha visto il parto di questo blog. A febbraio compiremo un anno. La casa è salva. Abbiamo perso un pezzo. Poco male. Ci hanno pensato gli ospiti, come sempre, a riempire la casa di pensieri e di sorrisi, di panze e di fiati. Buon 2008. In alto i  calici.

«A chi dice che la casa è ormai alla frutta
rispondiamo con braciole, Capo e vino,
e preferiamo sempre chi un po’ rutta
a chi crede che il radicchio sia divino…

In maglietta e jeans, abito o cappotto
questacasa vi aspetta senza parrucca.
A tutti voi un augurio di buon 2008.
Cana, W4lls, Br4d e Mukka!»