Archive for gennaio 2009

Adieu Claude!

21 gennaio, 2009

Sei arrivato chissà quando. Ti sei nascosto per un po’ di tempo nei meandri più infimi del mio scheletro. Poi un’innata sfrontatezza ti ha portato a esibirti in tutto il tuo spessore. Ti sei palesato in tutta la tua esuberante e vanagloriosa pienezza in un cocente pomeriggio di sole a Ravello, tra una mozzarella di bufala e un assolo di Einaudi. Ti ho conosciuto a fondo tra una cena con amici e un mattino calabro, umido come te.

A poco a poco mi sei diventato simpatico. Ti ho curato, ti ho coccolato, ti ho portato sempre con me. Con riguardo, sempre attento a non farti male. Mukka ti ha allevato, ti ha accudito, ti ha fatto sfogare nei momenti più difficili e dolorosi. Ti ho presentato un sacco di amici che all’inizio ti guardavano un po’ perplessi ma poi sono stati rapiti dal tuo sorriso gentile.

Domani te ne vai. Per la tua strada, finalmente. Sei cresciuto e non hai più bisogno di me. Io mi dico è stato meglio lasciarsi che non essersi mai incontrati. Addio.

Ci manchi!!!

11 gennaio, 2009