Iyi şanslar

by

”Bi-smi’ llâhi, ar-Rahmân, ar-Rahîm”*…

…noi siamo con Fatih Terim!!!

*Nel nome di Allah, Clemente Misericordioso. Sura I. Al-Fatiha (L’Aprente)

Annunci

Tag: ,

8 Risposte to “Iyi şanslar”

  1. stanley Says:

    Ma non scherziamo nemmeno… nè turchia nè allah……meglio l’italia fuori che la turchia dentro! Grazie Germania!
    Ovviamente sempre in omaggio al già citato (da altri) adagio: “Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito”…..

  2. political maniac Says:

    mah, i vincenti vincono sempre.. che divertimento c’è in questo?
    adesso arriva anche da noi il vincente (scongiuri?) più antipatico o l’antipatico più vincente d’italia.. baciamogli il culo, dai. che fino a ieri anche a istanbul cantavano pooopopopopopooopooo.

  3. w4lls Says:

    Sono i giocatori turchi che rientrano a casa a testa alta, non gli italiani… a volte bisogna “elevarsi” oltre la nazionalita’, la fede, il tifo. Facciamoci un bagno di umilta’.
    I turchi erano consapevoli delle proprie debolezze e hanno puntato tutto sull’agonismo e voglia di vincere anche se, secondo me, hanno giocato un gran bel calcio! La stampa li ha definiti “Campioni del cuore”.
    Se avessimo fatto la stessa cosa anche noi (forse) stasera avremmo visto la partita dal vivo a Vienna!

  4. stanley Says:

    Non credo che calcisticamente parlando abbiamo bisogno di bagni d’umiltà visto e considerato che la sorte, in genere, non ci è amica e ci riserva costanti abluzioni di umiltà…..
    eppoi non ero l’unico a dire “siamo campioni del mondo, dobbiamo vincere!”: meglio campioni del mondo ( a casa) che Campioni del cuore (comunque a casa).
    “elevarsi” oltre la nazionalità, la fede ed il tifo… ovvio che smettiamo di parlare di pallone!

  5. w4lls Says:

    l’intradda di lu lioni, l’iscidda di lu mazzoni…
    siamo diventati campioni del mondo non a caso nel periodo piu nero del calcio italiano quando tutto e tutti ci davano contro… li abbiamo trovato lo spirito per lottare insieme… oggi non e’ piu’ cosi… saremo campioni del mondo fino al 2010… ma poi passeranno altri 20 anni o un altra calciopoli…

  6. Gasperino_er_Carbonaro Says:

    boh! io so daa roma!

  7. br4d Says:

    diciamo che se l’italia fosse stata in semifinale, la turchia sarebbe passata in secondo piano. ma chi è stato a istanbul non dimentica. il calcio come una religione. l’unica religione che conosco (non me ne voglia stanley). allah mercoledì si è distratto un attimo. ma rimane sempre con noi. con buona pace di calderoli.

  8. stanley Says:

    Da http://www.tuttomercatoweb.com
    Terim: “Sono turco-napoletano”
    Il trionfatore morale degli Europei commenta le indiscrezioni di mercato che lo vorrebbero sulla panchina partenopea. Il tecnico eliminato due giorni fa dall’Europeo dice al telefono da Istanbul, dove ha fatto rientro, “io mi sento un po’ napoletano, anzi un turco-napoletano”.

    ecco, appunto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: