Per Alessio e Flaminia

by

 

Era giusto aspettare, in silenzio, che tutto si compisse, in ogni fase del rigido cerimoniale che in questi casi si usa. Ora però si deve parlare, perché quella verità non rinunciabile Roma me la sbatte in faccia ogni mattina ed ogni sera andando e tornando dal lavoro.

Quell’urna lacrimosa eretta spontaneamente su via Nomentana mi strazia ogni volta: e non solo perché 10 minuti prima io passavo proprio da quelle parti con un amico a bordo del mio motorino, ma perché non posso credere, neanche stavolta, quanto assurdamente sia stata spenta la vita di due ragazzi di vent’anni.

Non incontreremo più i loro sorrisi, financo fossero casuali, e questo è ingiusto. Come ingiusto mi appare la causa dell’addio. E penso alle voci non sentite che mai sentiremo, penso ai colori diluiti di rosso sull’asfalto di una strada di morte. Che regolarmente reclama le sue vittime.

La morte è per chi resta, condannato a ricordare controvoglia la gioventù di figli che non vedranno crescere mai. A noi, che non li conoscevamo, non rimane che passare e buttare un rapido sguardo, nella speranza che questo scirocco umido di primavera tramuti le nostre lacrime in semplice sudore.  

stanley

Annunci

Tag: , , , ,

8 Risposte to “Per Alessio e Flaminia”

  1. br4d Says:

    un albero, un palo della luce, un muro, semplicente l’asfalto. di vite spezzate e dolore, di fiori e ricordi, di sciarpe e bigliettini, sul ciglio delle strade ce ne sono tanti. sicuramente troppi per essere notiziabili. sicuramente troppo frequenti per scuotere l’opinione pubblica. a meno che il responsabile non sia immigrato o ultrà. e pensare che secondo l’Organizzazione Mondiale per la Sanità gli incidenti stradali saranno, tra 20 anni, la prima causa di morte nel mondo…

  2. daniele Says:

    per me che conoscevo alessio è dura perchè era mio amico
    per me perdonare è impossibile
    perchè era mio amico
    per me dimenritcare il suo sorriso e la sua voglia di vivere è impossibile
    perchè era mio amico
    per me non pensare al desiderio che aveva di gioire è impossibile perchè era mio amico
    per me accettare che non lo rivedrò mai più è impossibile perchè era mio amico
    per Lucidi
    spero che dormire non sarà mai piu cosa facile
    perchè Alessio era mio amico

    -daniele-

  3. w4lls Says:

    questo non è stato un incidente ma un omicidio.
    impossibile da accettare, impossibile perdonare.

    vedremo il vaore che da la ns “giustizia” a due giovani vite e un amore… per me sempre troppo poco.

    walls

  4. stanley Says:

    http://www.corriere.it/cronache/08_novembre_26/lucidi_omicidio_volontario_0eaf8a72-bbdc-11dd-a610-00144f02aabc.shtml

    omicidio volontario con dolo eventuale: ovvero, Lucidi non voleva uccidere ma con il suo comportamento ha accettato il rischio che dalla propria condotta potesse derivare la morte di qualcuno. Qualcosa meno del dolo ma, soprattutto, qualcosa in più della colpa.
    E 14 anni mi sembrano una condanna equa, purchè scontata interamente (come purtroppo non avverrà…).
    Alessio e Flaminia RIP

  5. stanley Says:

    http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/09_giugno_18/incidente_nomentana-1601479123589.shtml

    Si torna all’omicidio colposo, un grosso passo indietro rispetto al primo grado.
    Rispetto la Sentenza ma non la condivido e confido nella Cassazione.
    Tra meno di 4 anni quest’uomo sarà libero, nonostante una sera abbia passato alcuni incroci col rosso, forse sotto l’effetto di stupefacenti, certo in uno stato psico-fisico di alterazione (come confermato dalla fidanzata), senza patente e a quasi 100 Km orari. Ed abbia investito, uccidendoli, due ragazzi di vent’anni.

  6. w4lls Says:

    e’ uno scandalo…
    per guida senza patente la pena puo’ arrivare fino a 1 anno
    per guida sotto stupefacenti la pena puo’ arrivare fino a 3 mesi… se c’e’ reiterazione di reato la pena e’ doppia…
    rimangono 3,5 anni che per aver stroncato la vita di due adolescenti (omicidio colposo o doloso) sono decisamente pochi.
    imbarazzante!

    stasera passero’ di li… il pensiero sara’ per loro.

  7. w4lls Says:

    http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/09_luglio_2/omicidio_fidanzati_nomentana_sitin-1601527051142.shtml

  8. Per Alessio e Flaminia – Associazione ONLUS "I bambini di Flami&Ale" Says:

    […] Leggi i messaggi […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: