I care? No, I precare…

by

21.jpg

I soliti problemi. Il solito Governo che dice tutto ok. Le solite risposte di massa con manifestazioni sulla cui utilità i benpensanti sono alquanto scettici. La piazza continua a far paura. Oggi la piazza era bella, piena, rossa. Superato l’ostacolo di avere un Governo amico la gggente ha scelto la piazza. Come per il vaffa-day. Il malessere è evidente. Chi dice che è tutto ok si prende in giro da solo e nobilita la campagna acquisti in Parlamento. Di là in cinque anni non sono riusciti a cambiare il Paese. O forse sì, in peggio. Di qua, oggi è l’ultimo avvertimento, l’ultima chiamata per cambiare un Paese che comincia a rendersi conto che la precarietà è il suo problema numero 1. Oggi è precario anche chi lavora da dieci anni in una multinazionale sana e ricca e ha un contratto a tempo indeterminato. Figuriamoci chi ascolta cazzate al telefono con una cuffietta per 6 ore al giorno…

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “I care? No, I precare…”

  1. the rethor Says:

    già. il rosso, nonostante tutto, resta un bel colore. se ci togli tutti i (precari e stucchevoli) simboli da sopra, resta il messaggio primordiale: non ce la facciamo mettere nel culo. abbiamo già dato, e pure troppo. ci hanno fatto diventare tristi, e questo è il crimine peggiore. ora basta. a la guerre comme a la guerre. e non sarà blitzkrieg. prosit

  2. w4lls Says:

    fino a ieri pensaro che precarie fosse il periodo che precede la visita dal dentista…
    lo stipendio puo’ non esserci piu’ da un mese all’altro il mutuo invece e’ x tutta la vita, anche piu’…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: