Over the Rainbow

by

ansa104305662105213051_big.jpg

Ho ancora la forza che serve a camminare,
picchiare ancora contro per non lasciarmi stare…

E ho ancora la forza di guardarmi attorno
mischiando le parole con due pacchetti al giorno,
di farmi trovar lì da chi mi vuole
sempre nella mia camicia…

E ho ancora la forza di chiedere anche scusa
o di incazzarmi ancora con la coscienza offesa,
di dirvi che comunque la mia parte
ve la posso garantire…

siano104327292105213124_big.jpg

Annunci

7 Risposte to “Over the Rainbow”

  1. the rethor Says:

    ancora la forza, sì. di un pacchetto emmezzo al giorno con la tosse. di credere a qualcosa in qualche modo e non importa cosa. di essere disperato nel senso etimologico di non sperare, ma starci dentro lo stesso e fare. di volere del bene a qualcuno nonostante tutto. di avere ancora ogni tanto la voce tonante. quella adatta per il vaffanculo. prosit. (ps. un’idea pulita della politica è mettere due gardenie a bagno nella tazza del cesso. i fiori riescono a crescere anche lì)

  2. stanley Says:

    … somewhere…

  3. political maniac Says:

    io non lo so se la forza ce l’ho ancora. la forza di sperare in un paese migliore, la forza di dire che domani è un altro giorno, la forza di credere che le cose possono cambiare e saremo noi a farlo.
    ho ancora la forza di indignarmi, quello sì. la forza di aprire gli occhi, i miei e – ci proviamo – quelli degli altri sulle cose che proprio non vanno, la forza di alzare la voce, la forza di rompere le righe quando le righe sono ingiuste e la forza di tirarle, le righe, quando sono necessarie, la forza di guardare il bello nella gente bella, la forza di voler bene a qualcuno. nonostante tutto.
    un’idea di politica pulita? un tizio asmatico diceva “provate a sentire sulla vostra pelle qualsiasi ingiustizia commessa da chiunque in qualunque parte del mondo”. roba da sputarsi in un occhio. però, se non si prova, si sta peggio. secondo me.

  4. br4d Says:

    ho un dubbio atroce: chissà se quel tizio avrebbe ancora l’asma al giorno d’oggi…
    ho una certezza: quel tizio avrebbe sicuramente l’allergia per il pd, per i “domani è un altro giorno”, per gli “I care”…e per tutti quelli che siederanno intorno a un tavolo ad Orvieto il 6-7 ottobre continuando a ignorare che non basta aggiungere, sottrarre, dividere e moltiplicare…bisogna risolvere…e soprattutto sputerebbe in faccia a colori i quali siederanno a quel tavolo pur essendo i responsabili principali dello scempio testimoniato dalle foto…bleah

  5. w4lls Says:

    la “triade” colpisce ancora… 😀

  6. political maniac Says:

    …daje belli, daje…

  7. the rethor Says:

    con questi dirigenti non vinceremo mai. e chi mi conosce sa quanto mi costa citare moretti. e toglietemi petrini da davanti. se no non rispondo dei miei sputi…fuck the radical chic!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: